colori caldi e freddi

La corretta selezione di colori è una garanzia di ciò,che vestiti o cosmetici ti decoreranno sempre. I colori "alieni" possono aggiungere età, dare alla pelle un aspetto malsano, nascondere i capelli e gli occhi brutti. Mentre la "tua" tavolozza evidenzierà la pelle, enfatizzerà il rossore naturale e il pigmento delle labbra. Per imparare come scegliere i colori per te stesso, devi capire come differiscono.

Tutte le sfumature che ci circondano sonoderivati ​​dei tre principali: rosso, blu e giallo. Mescolarli ci dà i colori del secondo ordine: arancio, verde e viola. E con il loro aiuto è possibile ottenere qualsiasi tono dallo spettro.

Come identificare i colori freddi e caldi?

Le classificazioni più primitive suggerisconoconsidera le calde tonalità gialle tutte le parti giallo-arancio-rosso del cerchio di colori e il freddo - blu-verde-viola. Questo non è del tutto vero, perché tali colori puri si trovano, di regola, solo nelle immagini. In pratica, tutto è diverso: i designer di abbigliamento, ad esempio, tendono a utilizzare opzioni interessanti, complesse e miste. La differenza tra le tonalità fredde e calde dei colori è ciò che ognuno di loro ha: un fresco blu o arancione caldo.

È importante capire e ricordare che qualsiasi colore - blu, viola o rosso - può essere più caldo o più freddo, e in ciascun caso è possibile scegliere la tonalità individualmente.

Quali sono questi colori caldi?

  1. In giallo: senape, olivello spinoso, curry, zafferano, ambra, giallo sulfureo, girasole, miele e tuorlo d'uovo.
  2. In rosso: mattone, corallo, rosso rame, rosso fuoco, pomodoro, rosso papavero, cinabro, melograno e simili.
  3. In verde: oliva, kaki, pera, lime, mirto, il colore dei piselli verdi, i verdi delle foreste e altri.
  4. In blu: cielo blu, petrolio, murena, blu fiordaliso, turchese, blu protettivo, onda marina e così via.

Quali sono questi colori freddi?

  • In giallo: limone, giallo chartreuse, paglia o pallido, e così via.
  • In rosso: cremisi, vino, viola, bordeaux, ciliegia, lampone, rubino, alizarina e altri.
  • In verde: smeraldo, malachite, verde di conifere, grigio fumo-verde, bottiglia e altri.
  • In blu: zaffiro, cobalto, indaco, azzurro, blu oltremare, blu ghiaccio.
  • </ Ol> Tipi di colore e aspetto

    Per determinare quali, caldi o freddi, i colori nei vestiti sono adatti a te, devi capire quale dei quattro tipi di colori a cui appartieni:

    primavera. Colore caldo. Persone di questo tipo hanno la pelle chiara, trasparente, bronzo-dorata o avorio. Gli occhi, di regola, sono blu, verdi o nocciola. I capelli possono spaziare dalla luce allo shaten: possono essere riccioli di paglia, rame miele o castano dorato.

    autunno. Il secondo colore caldo. Pelle: dal bianco trasparente al leggermente dorato. Gli occhi possono essere sia blu chiaro, sia nell'intera gamma marrone dorato (ambra, marrone, rosso e così via). I capelli di "autunno" comprendono anche tonalità calde: rame-oro, rosso e rosso-castagno e simili.

    colori caldi e freddi1

    inverno. Questo tipo di colore freddo differisce in modo impeccabilePelle di porcellana, che ha quasi sempre un sottile bluastro. Occhi - tutte le sfumature di blu ghiaccio, grigio o marrone (ci sono, tuttavia, e verde). I capelli sono sempre contrastanti, scuri (dalla castagna densa al blu-nero).

    estate. I rappresentanti di questo tipo di colore hanno un latte,pelle pallida o olivastra, ma sempre con un podtonom freddo. Occhi "cool": grigio, grigio-blu, verde chiaro. I capelli possono essere marrone chiaro, anche con una sfumatura cinerea. Ma anche se i ricci "estivi" sono scuri, il "rosso" in essi non è ancora lì - come "gli inverni", saranno sempre tracciati su una base grigio-argentea.