Se decidi di visitare da qualche parte, sicuramente scattare foto delle attrazioni più incredibili. Le sculture interessanti che incontrerete sono adatte per questo altrettanto bene.

Sembrano attrarre viste elenti. Creata in tempi diversi, in diversi materiali e diversi nello stile, sono uniti da una cosa - queste sculture di strada rendono la città unica, attraente e memorabile.

1. "Disclosure", Paige Bradley, New York, USA

"Disclosure"

"... finché non dividiamo le persone intorno a noipareti, non capiremo mai quanto siamo veramente ". Quindi l'artista americano Paige Bradley spiega il significato della sua scultura in bronzo che ha portato la sua fama.

2. "Ballando con il dente di leone", Robin Uayt, Staffordshire, Regno Unito

"Ballerino con un dente di leone"

Se sei attratto dal magico mondo delle fate, tucertamente come il lavoro di British Robin White, che ha creato una serie di similari sculture parco. Ogni fata ha un telaio in acciaio, legato da uno strato di "muscoli" metallici, che a sua volta è ricoperto di "pelle" di filo fine.

3. "Allegoria degli Appennini", Giovanni Giambologna, Toscana, Italia

"Allegoria degli Appennini"

Non lontano da Firenze, in un parco abbandonatoVilla Pratolino, una volta appartenuta al famoso clan dei Medici, conservava una scultura in pietra di una scultura di 10 metri del XVI secolo dal celebre scultore Giovanni Giambologna. La scultura rappresenta il dio Appennino, con la mano tirando la testa del mostro, dalla bocca di cui batte la fontana.

4. "Amore", Alexander Milov

"Love"

Questa scultura di Odessa Alexander Milov può essereè stato visto solo durante l'American Burning Man Festival nel deserto della roccia nera lo scorso anno. Il lavoro ha vinto i cuori di molti visitatori del festival e ha trovato i suoi fan su Internet grazie alla sua franchezza piercing. Purtroppo, mentre per questo oggetto d'arte voluminoso (lunghezza 17,5 m, larghezza 5,5 e altezza 7,5), il luogo non è stato trovato in nessun posto.

5. "Il potere della natura", Lorenzo Kinn

"Il potere della natura"

Forse gli antichi avevano ragione quando creavanoscultura in onore degli dei, per pacificare la loro rabbia. Questo pensiero ha ispirato l'artista italiano Lorenzo Kinn a creare una serie di scultore, fondata in diverse città del mondo. La figura femminile di 2,5 metri simboleggia la natura della madre, che sfreccia selvaggiamente il globo. Struck dagli effetti degli uragani in Thailandia e negli Stati Uniti, l'artista ha creato un'allegoria per mostrare quanto è fragile il nostro mondo.

6. "Mustang di Las Colinas", Robert Glen, Irving, Texas, USA

"Mustang di Las Colinas"

Questa composizione scultorea è la più grandescultura equestre nel mondo: 9 mustangs su una scala da 1 a 1,5 sono mostrati correndo lungo l'acqua, le fontane stanno battendo da sotto gli zoccoli, creando un naturale effetto spray. Il lavoro simboleggia la rapidità, la leadership e la libertà inerenti sia agli animali che vivono in Texas e allo stato stesso al momento del suo sviluppo.

7. "Il fantasma nero", S.Jurkus e S. Plotnikovas, Klaipeda, Lituania

"Il fantasma nero"

La scultura in bronzo sconvolgente ricordauna vecchia leggenda, secondo la quale la guardia del castello assediato inaspettatamente incontrò un fantasma che lo avvertiva che la fortezza non avrebbe avuto sufficienti riserve, poi scomparve senza alcuna traccia.

8. "Mano di cura", Glarus, Svizzera

Mano attenta

Questa straordinaria scultura può essere un simbolo della cura dell'ambiente.

9. Libertà, Zenos Frudakis, Philadelphia, Pennsylvania, USA

"Libertà"

"Questa scultura personalizza il desiderio di libertà attraverso la creatività", spiega Zenos Frudakis, un americano, spiegando il significato della sua composizione in bronzo.

10. Mihai Eminescu, Onesti, Romania

Mihai Eminescu

Una scultura inusuale di due alberi di metallo, i cui rami costituiscono il volto del decadente poeta moldavo-rumeno del XIX secolo Mihai Eminescu.

11. "L'uomo della pioggia", Jean Michel Folon, Firenze, Italia

"L'uomo della pioggia"

La scultura dell'artista belga Jean Michel Foulon è a Firenze, Italia.

12. "Scala al cielo", David McCracken, Bondi, Australia

"Scala al cielo"

La scultura di David McCracken è un'illusione dell'infinito, ricordando l'associazione con la composizione culto Led Zeppelin.

13. "Eccomi!", Herve-Laurent Erwin

"Eccomi!"

Un gigante di polistirolo che emerge da sotto il prato,come da sotto la coperta, è stato presentato nel 2014 alla mostra internazionale annuale dell'arte contemporanea di Budapest. Il valore della scultura, creata dall'artista ungherese Hervé-Lorent Erwin, può essere definita come il desiderio di libertà, conoscenza e sviluppo dinamico. Dopo il risuonante successo di Budapest, la scultura è andata al tedesco Ulm per spaventare turisti insospettiti.

14. "Metamorfosi", Jason Dekers Taylor, Grenada

"Metamorfosi"

26 figure figurative di cemento su quattro metriprofondità sono una delle composizioni più sorprendenti nel parco scultore subacqueo Moliner nei Caraibi. La composizione scultorea pesa 15 tonnellate per resistere a forti correnti e maree. L'anello dei bambini simboleggia il ciclo di vita e la responsabilità dell'umanità per lo stato dell'ambiente prima delle generazioni future.

15. "Pioggia", Nazar Bilyk, Kiev, Ucraina

"Rain"

Una figura di bronzo di due metri con una goccia di vetro enorme sul suo volto simboleggia l'unità dell'uomo con la natura. Il lavoro si trova sul viale di Paesaggio a Kiev come parte di un moderno parco di sculture.

16. "Sower", Morphay, Kaunas, Lituania

"Il Sower"

Questa scultura si riferisce all'ombra, "viene a vita" solo di notte, quando le stelle, fatte sul muro dietro la figura, sono significative.

17. "Sinking Building", Melbourne, Australia

"Affondante edificio"

Prima della maestosa costruzione della biblioteca statale di Melbourne, sembra aver annegato un'altra biblioteca, l'angolo della cui facciata è ancora visibile in superficie.

18. "Dio della guerra", Jingzhou, Cina

"Dio della guerra"

La scultura di 48 metri, coperta da 4000 piastre di rame incollate, sale su un piedistallo da 10 metri ed è un simbolo della giustizia.

19. "Ippopotamo", Taipei, Taiwan

"Hippos"

Le figure degli ippopotami di nuoto, raffigurati come si vedono solitamente sulla superficie dell'acqua, si trovano in uno zoo di Taipei.

20. "Scarpe sul bacino del Danubio", Gyula Power, Budapest, Ungheria

"Scarpe sul terrapieno del Danubio"

Il Memoriale dell'Olocausto è basato sul realeeventi: nel 1944-1945, decine di migliaia di ebrei furono distrutti a Budapest. Le vittime sono state raccolte sulle sponde del Danubio, costrette a togliere le scarpe, e poi girate. L'idea del memoriale appartiene al regista ungherese Ken Togai ed è stata realizzata dallo scultore Gyula Power.

21. "Viaggiatori", Bruno Catalano, Marsiglia, Francia

"I viaggiatori"

Una serie di dieci tali sculture surreali del francese Bruno Catalano nel settembre 2013 è stata installata a Marsiglia.

22. "Monumento a un passero sconosciuto", Erzi Kalina, Wroclaw, Polonia

"Monumento a un passero sconosciuto"

La composizione scultorea, composta da 14 figure, fu installata a Varsavia nel 1977 e trasferita a Wroclaw nel 2005.

23. "Rebel", Tom Franzen, Bruxelles, Belgio

"Rebel"

Lo scultore belga Tom Franzen ha dedicato il suo lavoro divertente agli abitanti di Molenbeck - uno dei 19 e forse il più criminogenico comune di Bruxelles. Atteggiamento per la polizia ci è appropriato.

24. "Ocean Atlant", Jason Dekers Taylor, Nassau, Bahamas

"Ocean Atlant"

Il creatore di molte sculture sul pavimento dell'oceano, JasonDekers Taylor è anche l'autore della più grande scultura subacquea raffigurante una ragazza che, come l'antica Grecia di Atlanta, tiene l'oceano sulle spalle. L'altezza della scultura è di 5,5 m, il peso è di 60 tonnellate. Secondo l'intenzione dell'autore, oltre alla figura estetica, ha valore pratico, essendo una barriera corallina artificiale.

25. Nelson Mandela, Sudafrica

Nelson Mandela

Monumento insolito per il combattente anti-apartheidfondata nel 2012 nei pressi del luogo in cui 50 anni prima arrestato il futuro presidente del Sudafrica. Scultura consiste di 50 laser intercettato colonne di acciaio complicato da 6,5 ​​a 9,5 m di altezza. Ad una distanza di 35 m sotto un rigorosamente definiti colonne angolari creare un profilo riconoscibile Mandela.

26. "Persone al fiume", Zheng Hua Cheng, Singapore

"La gente al fiume"

Una serie di sculture dell'artista di Singapore Zheng HuaCheng, che comprende questa composizione dei cinque ragazzi di balneazione, invia lo spettatore a quei tempi in cui le rive del fiume non erano ancora vestite di pietra e centinaia di bambini che vivevano nel quartiere, corse a nuotare nel fiume.

27. Kelpie, Andy Scott, Falkirk, Scozia, Regno Unito

"Kelpie"

Kelpi - uno spirito d'acqua dalla mitologia scozzese, che era all'immagine di un cavallo. I cavalli da 30 metri costituiscono la porta del canale di Fort e Clyde e simboleggiano l'importante ruolo dei cavalli nella vita della Scozia.

28. "No Violence", Carl Frederick Reutersweld, New York, USA

"Non c'è violenza"

Stupefatto dall'assassinio di John Lennon, svedesel'artista Carl Frederick Reutersveld ha creato il suo revolver in bronzo con un nodo legato al nodo, il cui cilindro è rivolto verso l'alto, come simbolo della non violenza.

29. "The Hanging Man", David Cherny, Praga, Repubblica Ceca

"Uomo appeso"

La scultura raffigura Sigmund Freud e la sua lotta con la paura della morte.

30. "Tide", Jason Dekers Taylor, Londra, Regno Unito

"Tide"

Quattro cavalieri a cavallo sulle rive del Tamigiscompaiono, appaiono di nuovo a seconda della marea. Invece di teste nei cavalli, pompe dell'olio. Questo scultore e ambientalista Jason Dekers Taylor vuole attirare l'attenzione dell'opinione pubblica sull'eccessiva dipendenza dell'umanità dal petrolio.

31. "Weekend", Marguerite Derricort, Adelaide, Australia

"Uscita"

Quattro maiali in bronzo a grandezza naturale ein pose naturali, ognuno ha il suo nome: Oliver, Tartufo, Augusto e Orazio. Questa divertente composizione scultorea è il luogo preferito dai bambini che vengono qui con i loro genitori nei fine settimana e fanno un giro sui dorsi lisci dei maiali.

32. "Peregrass", Robert Summers e Glen Rose, Dallas, Texas, USA

"Transumanza"

Il più grande del suo genere è la scultura in bronzola composizione è costituito da 49 tori e tre cammellieri e installato in uno dei parchi di Dallas. La composizione è impressionante nella sua portata: ogni altezza toro di 1,8 m, una mandria passeggiate su terreni accidentati, si imbattono in piccoli fiumi, alcuni animali sono lenti, altri corrono - l'artista è riuscito a trasmettere una guida realistica del bestiame che si sono verificati in Texas nel XIX secolo.

33. "Metallomorphosis", David Cherny, Charlotte, North Carolina, USA

"Metalmorfoza"

Il suo primo installatore negli Stati Uniti è stato autore di "The Hanging"uomo "Il ceco David Cherny ha deciso di colpire gli americani - e lo ha fatto! La sua testa di acciaio inossidabile di otto metri è costituita da sezioni parallele, dal punto in cui dovrebbe essere la bocca, la fontana batte. La testa ruota periodicamente attorno al proprio asse, e inizia a muoversi come al solito, per poi "spezzarsi" in strati: alcune sezioni continuano a ruotare, mentre altre "lag". Tuttavia, girando, tutti i pezzi si uniscono, formando la scultura originale. Il nome dell'installazione, ovviamente, come la testa stessa, viene raccolto dalle sezioni: "metal + metamorfosi".

34. "Unknown burocrate", Magnus Tomasson, Reykjavik, Islanda

"Burocrate sconosciuto"

Il monumento satirico al burocrate esprime vividamente il nostro atteggiamento verso i funzionari, lo stesso in tutto il mondo e quindi senza volto.

35. The Hedington Shark, John Buckley, Oxford, Regno Unito

"Heditton Shark"

Fondata nel 1986, nel 41 ° anniversario della tragediaHiroshima e Nagasaki, lo squalo personifica la bomba atomica sganciata sulle città giapponesi e provoca un sentimento di rabbia e disperazione impotente per una catastrofe nucleare.

36. "Observer", Victor Khulik, Bratislava, Slovacchia

Il "osservatore"

scultura divertente di un uomo appoggiato da un tombino, spesso chiamato il "Man at Work", ma dal lavoro che sembra distratto.

37. "Iguana", Hans Van Houvelingen, Amsterdam, Paesi Bassi

"Iguana"

In una delle piazze di Amsterdam, ci sono abitanti insoliti - 40 iguane di bronzo che strisciano nell'erba.

38. "Madre", Louise Bourgeois, Londra, Gran Bretagna

"Madre"

Per quanto strano possa sembrare, ma il più grande inuna scultura di un ragno, l'ottantatreenne Louise Bourgeois ha dedicato sua madre, morta quando l'artista aveva 21 anni. Un ragno di dieci piedi con uova di marmo in un sacco non è l'unica creazione del Borghese. Sculture simili possono essere trovate in diverse città in tutto il mondo.